RISTORANTE AGRITURISTICO IN CLASSE ENERGETICA A

Tema Prevalente
Efficientamento del Processo Produttivo

Attori / Soggetti Coinvolti
IMPRESE EDILI E IMPIANTI

Luogo di Realizzazione
C.da Casadicristo, 11 – Tolentino

Descrizione
Agriturismo Colle Regnano ha scelto di realizzare il nuovo ristorante in legno e suoi derivati non solo per la sostenibilità ambientale ma anche per le loro caratteristiche coibenti sia a livello termico che acustico; oltre alla scelta di un termo-camino a legna per il riscaldamento, la produzione di acqua calda abbinata a pannelli solari termici e l’apposizione di infissi esterni dotati di triplo vetro, ha consentito di raggiungere un’elevata efficienza energetica ed un alto grado di sostenibilità: la Classe A energetica, tra i primi agriturismi nelle Marche, con una prestazione globale pari 11,5 KWh/m3 anno. La scelta architettonica del Ristorante, posizionato tra la piscina e gli alloggi, è stata indirizzata verso il rispetto delle tipologie tradizionali del fienile e della torre colombaia, accessori dell’originale casa colonica risalente alla metà dell’ottocento e costruita in pietra arenaria e mattoni in cotto, ora destinata ad alloggi. La struttura in legno non ha condizionato l’aspetto tradizionale dell’edilizia rurale e le superfici esterne ed interne sono state ricoperte in parte da intonaco a calce e in parte da mattoni di recupero a faccia a vista.

Obbiettivi Raggiunti
La Classe A energetica garantisce dei consumi economici, più che dimezzati rispetto al medesimo edificio in classe C e pari anche a 5 volte inferiori rispetto ad un edificio di tipo “tradizionale”. L’agriturismo è anche dotato di un impianto fotovoltaico di potenza pari a 10 kw che è in grado di soddisfare il fabbisogno di energia elettrica dell’intero complesso. Oltre alle felici intuizioni di carattere progettuale ed impiantistiche,  l'Agriturismo Colle Regnano, con la scelta del legno quale materiale strutturale, ha dimostrato un forte carattere innovatore e sensibile alle attuali tematiche del buon costruire: antisismicità, rapidità di realizzazione, estetica, confort abitativo, ma soprattutto ecosostenibilità e risparmio energetico; grazie anche al contributo del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale. Nuove forme di alimentazione energetica sono ormai determinanti, in un contesto in cui emerge fortemente la necessità di svincolarsi da fonti combustibili tradizionali. Da questo esempio si intuisce chiaramente come sia possibile cambiare la rotta in edilizia, uno dei settori maggiormente energivori delle società occidentali. Si può finalmente puntare sulla più pulita delle energie, ovvero quella non consumata, oltre ad un utilizzo razionale delle fonti di energia rinnovabile.

Altre Informazioni
Il desiderio dell’Agriturismo di Colle Regnano di adottare soluzioni costruttive e materiali legati alla tradizione rurale per il ristorante, ha portato alla scelta del legno lamellare e legno massiccio in abete come materiale strutturale da impiegare. Particolare attenzione si è posta alla sostenibilità sia dei materiali che della provenienza, intesa anche come scelta di ditte fornitrici in un raggio contenuto rispetto al cantiere. Il Ristorante Regnano così caratterizzato garantisce un fabbisogno di energia per la climatizzazione invernale particolarmente basso, permettendo di avere impianti di riscaldamento più piccoli rispetto a costruzioni tradizionali: un termo-camino a legna con termosifoni è sufficiente a riscaldare i locali. Una scelta che tiene conto della disponibilità di legname in loco, del carattere ecosostenibile del ciclo biologico del legno, ma anche del ruolo di “aggregatore” sociale che il camino può avere negli ambienti. Oltre al fatto che la produzione di energia per il riscaldamento, tramite biomassa, ha dei risparmi notevoli rispetto a quella prodotta con l’utilizzo di sistemi tradizionali a gas. Già dopo 10 anni di utilizzo, considerando sia la spesa iniziale per l’impianto che il costo del combustibile, si ottiene un consistente risparmio economico.


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

AGRITURISMO COLLE REGNANO DI MUCCI GIORGINA

Indirizzo
C.da Casadicristo, 11 (MC) - Marche

Settore Produttivo
Biologico, Foraggere e pascolo, Ortofrutticolo

Multifunzionalità:
Agriturismo

Tipologia d’Impresa
Imprese Agricole Assuntrici di Manodopera

Numero Dipendenti
da 1 a 5

Estensione Azienda
HA 10

Principali Tipologie di Coltivazione
Coltivazioni biologiche di foraggera, ortofrutticola, legumi


Altre Best Practices per Questa Azienda