AGRICOLTURA BIOLOGICA, UNA SCELTA SOSTENIBILE PER LA NATURA E PER L’UOMO

Tema Prevalente
Tutela dell’Ecosistema

Attori / Soggetti Coinvolti
Tutti i lavoratori dell’azienda agricola Punto Verde

Luogo di Realizzazione
Savignano sul Panaro – Modena – Emilia Romagna

Descrizione
Oltre al rispetto della stagionalità di ogni coltura, durante le fasi produttive viene adottata una concimazione esclusivamente organica, priva di prodotti di sintesi. A ciò, si aggiunge l’impiego di antiparassitari di origine vegetale e l’utilizzo di tecniche colturali rispettose della biodiversità, permettendo in tal modo alle api, da sempre fedeli alleate, un’impollinazione adeguata durante il periodo della fioritura.
L’irrigazione, effettuata mediante un impianto a microgoccia per un uso razionale dell’acqua, rappresenta un altro aspetto fondamentale per l’eccellenza delle coltivazioni. Ogni singola pianta riceve infatti soltanto la quantità d’acqua necessaria, esaltando così il gusto di ogni frutto senza alcuna dispersione di sapore. Le caratteristiche della nostra produzione biologica sono:

  • l'uso delle pratiche agronomiche (compresa la concimazione organica);
  • il divieto dell'uso di diserbanti;
  • il tappeto erboso per i frutteti;
  • la sarchiatura del terreno;
  • l'uso dell‘irrigazione a microgoccia
  • metodo di raccolta manuale, in forma a scalare, ovvero secondo il grado di maturazione
  • Gli antiparassitari usati sono quelli ammessi nei disciplinari del Reg. CEE 2092/91 ora Reg. CE 834/07, per il quale l’uso è comunque limitato. Come insetticida si fa largo impiego della tecnica del disorientamento sessuale e limitatamente l'uso di insetticidi di origine naturale certificati per il bio
  • L'unico trattamento pre - raccolta, soprattutto per la frutta invernale, è l'uso della propoli.
    Dopodiché viene utilizzata la "linea del freddo" per la frigoconservazione.
Queste caratteristiche favoriscono la biodiversità, tanto compromessa dall'agricoltura intensiva
 

Obbiettivi Raggiunti
Il risultato che si ottiene è un prodotto sicuramente migliore sotto il profilo salutare ed organolettico. Il consumo di questi frutti, a giudizio della nostra clientela, difficilmente provoca allergie e, non ultimo, l'agricoltura biologica oltre a non inquinare il territorio e le coltivazioni adiacenti, rappresenta un lavoro salutare per gli operatori addetti alla produzione.
La scelta del biologico quindi, soddisfa il nostro modo di produrre sapori autentici, fragranze spesso dimenticate che rivivono dapprima nella nostra frutta fresca, poi nelle nostre conserve e senza ombra di dubbio apre le porte a mercati, in particolari esteri, altrimenti inaccessibili.

Altre Informazioni
Pur essendo ufficialmente certificati BIO solo dal 2002 da sempre la nostra famiglia ha mostrato interesse per pratiche rispettose degli equilibri della natura. Inizialmente non è stato semplice volgere la nostra attività verso l’agricoltura biologica, tra la diffidenza di alcuni e scoraggiati dalla burocrazia nella certificazione dei nostri poderi e il nostro laboratorio, ma ad oggi (supportati e incoraggiati dai nostri clienti e dal nostro ente certificatore ICEA) possiamo dire con fermezza che non torneremo mai indietro, anzi, cerchiamo di spingere clienti e conoscenti verso l’agricoltura sostenibile.


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

AZIENDA AGRICOLA PUNTO VERDE DI CASTIGLIONI EMANUELE

Indirizzo
(RE) - Emilia-Romagna

Settore Produttivo
Biologico, Ortofrutticolo

Multifunzionalità:
Trasformazione prodotti agricoli, Vendita Diretta Prodotti Agricoli

Tipologia d’Impresa
Imprese Agricole Assuntrici di Manodopera

Numero Dipendenti
da 6 a 10

Estensione Azienda
10 Ha

Principali Tipologie di Coltivazione
asparagi, fragole, ciliegie, albicocche, susine, pesche, pere, mele, pomodori, cachi, meloni

Altre Attività
Laboratorio con attività di trasformazione frutta e verdura in conserve vegetali (confetture, succhi di frutta, salse, composte, sciroppate, ecc.)