CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI AGRICOLI

Tema Prevalente
Tutela dell’Ecosistema

Attori / Soggetti Coinvolti
CASCINA PULITA S.R.L.

Descrizione
Corretta gestione dei rifiuti agricoli e riduzione dell’inquinamento tramite il corretto stoccaggio dei rifiuti pericolosi, suddivisi per tipologia e codice CER ed inseriti in appositi contenitori, realizzati con materiale idoneoe correttamente etichettati secondo la Normativa Europea. Questo consente il recupero quasi totale dei rifiuti gestiti, con diminuzione dell’impiego di materie prime ed utilizzo di mezzi multi-raccolta – brevetto di Cascina Pulita – che consentono il ritiro contemporaneo di tutti i rifiuti con un unico viaggio nell’Azienda Agricolae il conseguente abbattimento dell’inquinamento dovuto al trasporto.
Tutti i rifiuti pericolosi che possono emettere percolati vengono inseriti all’interno di contenitori stagni con coperchio, onde evitare l’infiltrazione di acqua dall’esterno. L’olio minerale esausto viene stoccato in sistema di contenimento che evita la fuoriuscita di percolati in caso di rottura del contenitore primario.
I barattoli vuoti di agro farmaci vengono ritirati come pericolosi e bonificati a destinazione, in appositi impianti,per sollevare il produttore del rifiuto da qualsiasi responsabilità derivante dalla declassazione tramite bonifica.
Tutti gli obblighi normativi e burocratici vengono assolti tramite un sistema informatizzato, messo a punto da Cascina Pulita in collaborazione con la Confagricoltura, che diventa il fulcro della gestione delle pratiche, permettendo all’azienda di essere perfettamente in regola in caso di controllo degli Enti preposti ( Arpa, Forestale, Ispettori Pac, Asl, …)
La produzione dei rifiuti dell’allevamento  viene gestita tramite un efficiente servizio che separa i rifiuti a rischio infettivo prodotti in allevamento dal vetro pericoloso non contaminato dai liquidi biologici di provenienza animale. I contenitori utilizzati per il deposito temporaneo sono stati realizzati in materiali estremamente resistenti, omologati ed etichettati a Norma Europea.

Obbiettivi Raggiunti
Gestione a norma di tutti i rifiuti prodotti, con riduzione dei costi di gestione e notevole incremento della frazione di rifiuto differenziato avviato al recupero.
Notevole riduzione dell’impatto ambientale derivante dall’impiego di un’isola ecologica all’interno dell’azienda agricola, con evidenti benefici estetici

Altre Informazioni
La buona pratica è stata facilitata dal know how maturato da Cascina Pulita, che è stato integrato alla realtà produttiva aziendale.
Inizialmente c’è stata qualche difficoltà nel differenziare correttamente il rifiuto, difficoltà che si è risolta in collaborazione di Cascina Pulita.


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

CASCINA CASTELLO - PIZZAMIGLIO FRATELLI SOCIETA' AGRICOLA S.S.

Indirizzo
(CR) - Lombardia

Settore Produttivo
Agroenergetico, Foraggere e pascolo, Lattiero Caseario, Seminativi e coltivazioni industriali, Zootecnico

Tipologia d’Impresa
Imprese Agricole Assuntrici di Manodopera

Numero Dipendenti
da 6 a 10

Estensione Azienda
HA 226

Principali Tipologie di Coltivazione
MAIS (GRANELLA E INSILATO) - ERBA MEDICA – SORGO - TRITICALE

Principali Tipologie e Numero di Capi:
BOVINI DA LATTE – 450 CAPI

Altre Attività
IMPIANTO DI BIOGAS
IMPIANTO DI ESSICCAZIONE DEL DIGESTATO
IMPIANTO DI FITODEPURAZIONE


Altre Best Practices per Questa Azienda