08.06.2017

Convegno Foragri nel carcere di Asti il 23 giugno

Avrà luogo venerdì 23 giugno, alle ore 10.00 presso il carcere di Asti, il convegno dal titolo “Agricoltura Sociale, opportunità anche nelle carceri”.
Foragri è il primo e unico Fondo Interprofessionale che destina una quota specifica delle proprie risorse al finanziamento di iniziative a favore dell’agricoltura sociale e di soggetti svantaggiati o con problematiche di inserimento sociale.
Il progetto che verrà presentato, e che coinvolgerà i reclusi, prevede di qualificare soggetti che siano in grado di valorizzare le attività agricole che si svolgono sui terreni della Casa di Reclusione: tecniche agronomiche innovative ed ecocompatibili, allevamento delle api, interventi assistiti con asini, produzione e commercializzazione di piante officinali, lavorazione e conservazione dei prodotti agricoli secondo il sistema HACCP.
L’iniziativa – dopo i saluti di Elena Lobardi Vallauri, direttrice del carcere e l’introduzione di Stefano Bianchi, presidente di Foragri – prevede l’intervento del Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri, dei rappresentanti del Ministero della Giustizia che si occupano della gestione delle carceri, del Viceministro dell’Agricoltura Andrea Olivero, di Marco Berardo Di Stefano della Rete delle Fattorie Sociali, di Luigi Cesare Ivaldi, presidente dell’associazione “Asini si nasce”, di Paolo Bendinelli dell’Università Popolare Anidra e del Prof. Andrea De Dominicis dell’Università Roma Tor Vergata, insieme con la presentazione di alcune iniziative già svolte all’interno delle carceri.
Per motivi di sicurezza, chi desidera partecipare dovrà dare la conferma della sua presenza inviando un’e-mail di conferma a: info@foragri.com