Agricoltura Sociale e Spighe Verdi
11.02.2020

Formazione e inserimento lavorativo nella Cooperativa Agricola Sociale “R-Accogliamo”: ce lo racconta New Farmers


Tra le realtà protagoniste della nuova stagione di New Farmers, il programma realizzato da Confagricoltura, con Icaro Communication e Tv2000, per raccontare l’agricoltura italiana, c’è la Cooperativa Agricola Sociale R-Accogliamo, della provincia di Salerno.
La titolare, Teresa Di Giuseppe, di Campagna (Salerno), dopo gli studi in cooperazione internazionale, nel 2016 ha deciso di avviare un’attività di agricoltura sociale per offrire opportunità di formazione e inserimento lavorativo a persone svantaggiate, in particolare rifugiati, migranti e minori a rischio di esclusione sociale.
 
Da qui ha preso vita la Cooperativa R-Accogliamo, con sede in un ex monastero del 1600 appartenente all’ordine dei frati Camaldolesi. Nei due ettari circostanti il complesso architettonico, gli operatori di R-Accogliamo coltivano ulivi, zafferano e ortaggi biologici e producono miele.
 
“R-Accogliamo” si avvale sia di personale specializzato (tutti gli operatori hanno anni di esperienza in ambito socio-educativo e nella formazione verso soggetti svantaggiati), sia di volontari.
Questa equipe, oltre a portare avanti le attività agricole, gestisce inoltre un laboratorio di tintura naturale di tessuti, una sartoria artigianale e un Bed & Breakfast. 
 
Vedi la puntata di New Farmers su R-Accogliamo