16.05.2017

Sostenibilità: Confagricoltura punta su EcoCloud

La piattaforma dell’Organizzazione degli imprenditori agricoli dedicata alle buone pratiche si rinnova e lancia la nuova campagna di adesione
 
EcoCloud, la piattaforma di Confagricoltura dedicata alle buone pratiche agricole, avvia la nuova campagna di adesione per dare maggiore risalto alle imprese del settore primario attente alla sostenibilità ambientale, economica e sociale.
Oggi la piattaforma si arricchisce di contenuti e diventa uno strumento ancora più utile per misurare la sostenibilità di un territorio. Non a caso EcoCloud è stato indicato dalla FEE (Foundation for Environmental Education) come manifesto di riferimento per la parte agricola del programma “Spighe Verdi”, istituito nel 2016 e riservato ai comuni italiani più attivi in fatto di sostenibilità.
 
Aderire al programma consente di:
 
- far conoscere i molteplici percorsi di sostenibilità già  avviati attraverso la rete confederale che offre le basi per lo sviluppo di nuove iniziative;

- valorizzare tutte le filiere agricole, dal comparto vitivinicolo, all’olivicolo, all’ortofrutticolo, al cerealicolo fino al florovivaistico e zootecnico;

-  includere tutte le esperienze di diversificazione produttiva multifunzionalità, agriturismo, vendita diretta dei prodotti agricoli, trasformazione aziendale, chimica verde, produzione di energia rinnovabile;

- disporre di un ottimo punto di partenza per mettere in evidenza la scelta aziendale sulla responsabilità ambientale, sociale ed economica, sul  virtuoso percorso di rinnovamento per far fronte alle sfide con cui le aziende si stanno misurando: aumentare la produzione ma, allo stesso tempo, puntare con determinazione verso la sostenibilità, con particolare riferimento alla tutela dell’ambiente;

- dare alle imprese l’opportunità di dimostrare che si possono ottenere risultati economici importanti puntando  alla riduzione dei quantitativi di acqua, dei mezzi chimici e dell’energia;

-  curare il rapporto con i consumatori sui temi della qualità e della sicurezza dei prodotti agricoli, mantenendo elevati livelli di occupazione e dedicando molta attenzione alla sicurezza sul lavoro.
 
I parametri che contraddistinguono EcoCloud, delineano un contorno attuale ed esauriente delle buone pratiche aziendali e sono un modello ampiamente riconosciuto: anche il “Welfare Index PMI” ha dimostrato di privilegiare le imprese aderenti a EcoCloud nella selezione dei candidati.
 
Confagricoltura intende puntare su queste tematiche, coinvolgendo le aziende aderenti a EcoCloud nella realizzazione di iniziative sulle buone pratiche e sui modelli di agricoltura più virtuosi.
 
L’adesione alla piattaforma è gratuita. Per informazioni:

http://www.confagricoltura.it/ecocloud/

e-mail ecocloud@confagricoltura.it