FILIERA UOVA

Tema Prevalente
Tutela dell’Ecosistema

Attori / Soggetti Coinvolti
PICCOLA E GRANDE DISTRIBUZIONE

Descrizione
L’azienda Fantolino, nata quarant’anni fa, è specializzata nella produzione di uova fresche ottenute dal proprio allevamento. Le uova  sono ottenute da galline allevate sia in gabbia, sia a terra e sia con il metodo biologico. Gli animali sono allevati rispondendo a tutti i requisiti inerenti il benessere degli animali e rispettando la normativa nazionale sulla gestione dell’allevamento (reflui e Autorizzazione Integrata Ambientale). Tutta la produzione è certificata attestando la cura con cui dedica tutte le sue risorse alla qualità dell'allevamento, delle uova prodotte, del servizio di vendita, della tutela dell'ambiente e della salute dei nostri consumatori.
Le certificazioni aziendali sono la ISO 9001(sistema di gestione per la qualità) e 14001 (per mantenere e migliorare un sistema di gestione ambientale) con lo scopo di:

  • rispettare tutte le leggi e le normative vigenti in campo ambientale.
  • perseguire il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali.
  • per soddisfare gli impegni presi l’azienda intende svolgere le seguenti attività: ottimizzare la gestione dei rifiuti prodotti, adottare tutte le misure necessarie a limitare il rischio di contaminazione del suolo, riduzione degli imballaggi e uso di quelli ecologici, formare e motivare il personale affinché, qualsiasi attività lavorativa, venga svolta in linea con i principi della salvaguardia ambientale.
Ciascun dipendente è responsabile, durante lo svolgimento delle proprie mansioni, dell’attuazione degli impegni e delle attività indicati nel presente documento, facendone parte integrante di ogni sua attività.
 
ottimizzare la gestione dei rifiuti
Nelle postazioni di lavoro utilizziamo contenitori differenti per separare i due principali tipi di rifiuti che produciamo ovvero carta e imballaggi misti. Promuoviamo la separazione dei rifiuti con interventi di sensibilizzazione al personale. Monitoriamo l'ingombro dei rifiuti e cerchiamo di ottimizzare il volume del cassone dei rifiuti pressando i rifiuti per limitare le prese dello smaltitore.
limitare il rischio di contaminazione del suolo
Le possibili contaminazioni nel suolo nella nostra realtà aziendale sono date da:
1 possibili perdite dalle batterie: nei punti dove sono ubicate le batterie abbiamo predisposto l'idoneo materiale assorbente e la relativa istruzione operativa su come utilizzarlo.
2 possibili perdite dei prodotti disinfettanti utilizzati per la sanificazione: anche in questo caso nel locale adibito al lavaggio delle attrezzature è presente del materiale assorbente e la relativa istruzione operativa su come utilizzare i prodotti disinfettanti e come agire per evitare dispersioni accidentali. 
riduzione degli imballaggi e uso di quelli ecologici
Uno dei nostri obiettivi legati all'ambiente, al quale teniamo particolarmente e  che stiamo perseguendo già da diversi anni è quello di ridurre il più possibile la vendita di confezioni di uova "nel doppio imballaggio" ovvero confezioni composte dal primo imballaggio di plastica avvolto poi in un astuccio di carta. Di anno in anno stiamo cercando di ridurre il più possibile la vendita di questa tipologia di confezioni "a maggior impatto ambientale" in quanto si producono due tipologie di rifiuto.  
Promuoviamo l'imballaggio 100% ecologico composto da carta riciclata che può essere smaltita nell'organico insieme al guscio delle uova. 
L'obiettivo non è facile, in quanto alla fine è sempre il Consumatore che decide e sceglie il prodotto sullo scaffale.
In ogni caso da anni ci impegnamo sempre a  promuovere l'imballaggio ecologico

Obbiettivi Raggiunti
Gli obiettivi raggiunto sono sicuramente la produzione di un prodotto sano, genuino e che l’intera produzione rispetta i parametri relativi alle norme sul benessere degli animali, la salvaguardia dell’ambiente e la certificazione di filiera

Altre Informazioni
Iter autorizzativo per ottenere le certificazioni


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

FANTOLINO FRANCO AZIENDA AGRICOLA DI GABRIELLA FANTOLINO

Indirizzo
(TO) - Piemonte

Settore Produttivo
Foraggere e pascolo, Seminativi e coltivazioni industriali, Zootecnico

Tipologia d’Impresa
Imprese Agricole Assuntrici di Manodopera

Numero Dipendenti
oltre 10

Estensione Azienda
HAa85

Principali Tipologie di Coltivazione
Riso - Foraggere

Principali Tipologie e Numero di Capi:
GALLINE OVAIOLE 145.000 CAPI