BIOLOGICO E FILIERA CORTA

Tema Prevalente
Sostenibilita’ della Catena di Fornitura

Attori / Soggetti Coinvolti
ENTE DI CERTIFICAZIONE BIO, Gruppi di Acquisto Solidali

Descrizione
L’azienda pratica agricoltura biologica ed è stata tra le prime ad aderire in Italia, ancora prima dell’uscita della normativa comunitaria. A tal proposito 10 aziende del tortonese si consorziarono nell’associazione denominata “La strada del Sale”, creando un gruppo di operatori fortemente convinti della validità etica ed economica del metodo di coltivazione biologico la cui applicazione introdussero su base volontaristicanella propria gestione aziendale. In seguito molte di esse sulla scorta dell’esperienza acquisita aderirono senza particolari problemi ai disciplinari ufficiali.
Fin dall’inizio della propria attività l’azienda vende direttamente i propri prodotti, e negli ultimi anni si è sviluppata l’attività commerciale soprattutto tramite i Gruppi di Acquisto Solidale (GAS).

Obbiettivi Raggiunti
Visibilità dei prodotti, qualità della vita come operatorecon lo slogan “sentirsi puliti”!
La vendita diretta soprattutto ai GAS rappresenta oggi il 60% della commercializzazione totale dell’azienda, un esempio di sostenibilità consapevole che valorizza al massimo il dialogo con i consumatori e il drastico accorciamento della filiera.

Altre Informazioni
Le difficoltà incontrate sono soprattutto quelle burocratiche: gli adempimenti formali per l’adesione al BIO sono  sempre maggiori e complessi e paiono in molti casi fini a se stessi e talvolta privi di reali effetti positivi e di garanzia


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

LA VECCHIA POSTA DI SEMINO ROBERTO

Indirizzo
(AL) - Piemonte

Settore Produttivo
Biologico, Foraggere e pascolo, Ortofrutticolo, Vitivinicolo, Zootecnico

Multifunzionalità:
Agriturismo, Trasformazione prodotti agricoli, Vendita Diretta Prodotti Agricoli

Tipologia d’Impresa
Imprese a Conduzione Familiare

Estensione Azienda
HA 10,36

Principali Tipologie di Coltivazione
VIGNETO, FORAGGERE, FRUTTETO, ORTO

Principali Tipologie e Numero di Capi:
N. 5 vacche da riproduzione di razza  “Bionda Tortonese”.

Altre Attività
Agriturismo, cantina.


Altre Best Practices per Questa Azienda