FATTORIA DIDATTICA RICONOSCIUTA DALLA REGIONE VENETO (2 SEDI) E MUSEO DEL MULINO

Tema Prevalente
Valorizzazione delle Comunita’ dei Territori

Attori / Soggetti Coinvolti
Regione Veneto

Luogo di Realizzazione
Fattoria didattica presso la stalla bufalina di Mandre e presso Casa Forcolera (Susegana).

Periodo di Svolgimento
Dal 01/01/2010

Descrizione
La proposta didattica Borgoluce. A Casa Forcolera i bambini della scuola materna e della scuola primaria ma anche, con maggior approfondimento delle tematiche, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado hanno a disposizione 3 ore di visita/laboratorio articolate in due fasi: una fase propedeutica di conoscenza del mondo agricolo che prevede la visita della casa rurale in cui si osservano le caratteristiche e le funzioni delle sue parti (cucina, tinello, granaio, stalla, fienile e legnaia) e dell’ambiente circostante che comprende alberi, erbe, animali al pascolo e di bassa corte. La seconda fase consiste in un  laboratorio didattico a scelta tra: “il giardino dei profumi”  in cui i ragazzi scoprono le varie erbe aromatiche ed officinali, attivando il tatto, la vista e l’olfatto e raccogliendo le foglie realizzano un erbario; “inventiamo natural-mente” , laboratorio in cui creano affascinanti giochi da pezzetti di legno, tutoli di mais, penne di gallina e sughero; “dalla spiga al pane” durante il quale i ragazzi osservano l’intero ciclo della produzione del pane e lavorano la farina per sfornare una pagnotta tutta loro da gustare.  Ci sono inoltre i laboratori speciali dedicati a Cima Da Conegliano: i giovani studenti col supporto della videoproiezione e l’osservazione dei particolari pittorici contenuti nella meravigliosa tela “Madonna dell’Arancio” scoprono intorno a Casa Forcolera luoghi, piante e animali rappresentati dall’artista e sono poi impegnati in un gioco di invenzione sulla carta nel laboratorio “dipingo in fattoria”. Nel centro aziendale di Mandre bambini e ragazzi, dalla scuola materna alla scuola secondaria di secondo grado, si calano  nel ciclo virtuoso dell’attività agricola, tra campi, stalla delle bufale e caseificio, impianto di produzione di energia da fonti rinnovabili, e Museo del Mulino. I ragazzi trascorrono due ore tra visita del centro e laboratorio “l’arte del casaro” in cui intervengono in  prima persona nella lavorazione che il latte di bufala subisce per diventare formaggio, divertendosi a creare con le proprie mani una deliziosa formina di primo sale da portare a casa. Il complesso è inoltre dotato di un’aula progettata appositamente per le attività didattiche, dotata di supporti multimediali e di una grande finestra panoramica attraverso cui osservare la stalla da una posizione privilegiata.

Obbiettivi Raggiunti
Abbiamo raggiunto una presenza di circa 2000 studenti l’anno in visita in azienda per i laboratori  proposti


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

MANDRE SOCIETA’ AGRICOLA SNC TRINIDAD COLLALTO - BORGO LUCE

Indirizzo
(TV) - Veneto

Settore Produttivo
Agroenergetico, Foraggere e pascolo, Seminativi e coltivazioni industriali, Vitivinicolo, Zootecnico

Multifunzionalità:
Agriturismo, Fattorie didattiche, Iniziative culturali e turistiche, Trasformazione prodotti agricoli, Vendita Diretta Prodotti Agricoli

Tipologia d’Impresa
Imprese Agricole Assuntrici di Manodopera

Numero Dipendenti
oltre 10

Estensione Azienda
500 Ha

Principali Tipologie di Coltivazione
SEMINATIVI: mais-frumento-orzo-triticale;     VITICOLTURA: Glera, Pinot grigio, Chardonnay, Merlot, Cabernet;   FORAGGERE.

Principali Tipologie e Numero di Capi:
Bufale 400; bovini da carne 500; suini 200; pecore 40; equini 20.
Un apiario di collina con circa 30 arnie.

Altre Attività
1.Agriturismo: ospitalità e somministrazione spuntini; 2. Fattoria didattica; 3.Caseificio per la lavorazione del latte di bufala; 4.Sala per la lavorazione della carne e dei salumi; 5.Punto vendita aziendale; 5.Museo del Mulino; 7.Impianto di produzione di energia da fonti rinnovabili (biogas); 8. Agri-Osteria Borgoluce; 9. Frasca Rocca gelsa.


Altre Best Practices per Questa Azienda