USO D'INSETTI UTILI E DEI SOTTOPRODOTTI

Tema Prevalente
Uso Responsabile delle Risorse Naturali

Attori / Soggetti Coinvolti

Luogo di Realizzazione
In azienda

Descrizione
Per la riduzione dell'uso dei fitofarmaci un'ottima tecnica è quella di impiegare insetti antagonisti. Il monitoraggio continuo dell'azione degli insetti nocivi ci permette di introdurre gli insetti fitofagi all'inizio dell'attacco e quindi di intervenire in tempo riducendo l'uso dell'eventuale fitofarmaco.

Per la riduzione dell'uso di fertilizzanti di sintesi abbiamo recuperato i sottoprodotti della lavorazione delle uve (vinacce) riutilizzandoli come prodotti organici ammendanti.
Recupero acque piovane attraverso laghetti artificiali.

Obbiettivi Raggiunti
Biorisanamento e mantenimento della fertilità del suolo, lotta all'erosione del suolo, aumento della funzione d'impollinazione.


Dai la Tua Valutazione

  • 1) Rilievo dell’iniziativa di sostenibilità rispetto all’azienda che l’ha promossa e alla filiera di riferimento.
  • Valutazione:
  • 2) Effetto potenziale dell’iniziativa sull’orientamento alla sostenibilità delle aziende associate e del settore agricolo in generale.
  • Valutazione:
  • 3) Replicabilità della pratica in altre situazioni e contesti del settore agricolo.
  • Valutazione:

SOC. AGRICOLA ROCCA DELLE MACIE

Indirizzo
(SI) - Toscana

Settore Produttivo
Olivicolo, Seminativi e coltivazioni industriali, Vitivinicolo

Multifunzionalità:
Agriturismo, Trasformazione prodotti agricoli

Tipologia d’Impresa
Imprese Agricole Assuntrici di Manodopera

Numero Dipendenti
oltre 10

Estensione Azienda
460 Ha

Principali Tipologie di Coltivazione
Viticoltura, Olivicoltura, Seminativi, Prato

Principali Tipologie e Numero di Capi:
50 Arnie

Altre Attività
Vinificazione, frantoio, impianto di lavorazione miele.


Altre Best Practices per Questa Azienda