02.02.2018

Cooperazione: Confagricoltura ANGA- Calabria e Dipartimento di Agraria: firmato il Protocollo d’Intesa

Promuovere la formazione e favorire sviluppi lavorativi per i giovani: su questi intenti su muove il Protocollo d’Intesa firmato oggi tra il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e i Giovani di Confagricoltura – ANGA- Calabria.
Oggetto del documento, la cooperazione tra i Giovani imprenditori di Confagricoltura ed il Dipartimento di Agraria al fine di promuovere ed avviare attività di approfondimento tecnico, scientifico, professionale e formativo, dedicate agli studenti, ai neolaureati ed alle imprese.
La ricerca, la formazione tecnica e professionale nel settore agricolo e dello sviluppo rurale rappresentano un fattore fondamentale per la competitività dell’intero sistema agro-alimentare nazionale ed internazionale, pertanto la formazione degli studenti del Dipartimento e dei giovani operatori del settore rappresenta dapprima uno degli strumenti per il trasferimento dell’innovazione e per rafforzare lo sviluppo dell’intero comparto.
L’ANGA, dunque, mette a disposizione le volontarie Aziende associate ed orbitanti attorno la base sociale anche di Confagricoltura Calabria, e nei tempi e nelle modalità da definirsi di volta in volta fornirà gratuitamente o grazie all’ausilio di risorse predisposte, supporto alle attività sperimentali e didattiche nonché a progetti realizzati dal Dipartimento.
Corsi di formazione rivolti a studenti, tecnici, imprenditori e operatori del settore in generale, viaggi-studio, tirocinio, stage, workshop presso le Aziende associate, possibilità di accedere a borse di studio per i più meritevoli, supporto e assistenza al personale del Dipartimento, periodi di alternanza scuola-lavoro: l’ANGA si impegna a promuovere tutto questo.
“Con questo Protocollo d’Intesa vogliamo dare ancora più competitività alle aziende agricole calabresi, e soprattutto vogliamo dare all’Università la possibilità di creare quei presupposti per poter sperimentare, innovare e per poter dare quel contributo necessario alle aziende”, parole del Dott. Giuseppe Barbaro, presidente dei Giovani di Confagricoltura – ANGA -  Calabria.
Altro protagonista firmatario del documento, il Prof. Giuseppe Zimbalatti, direttore del Dipartimento di Agraria: “si spera di attivare ulteriori importanti sinergie – afferma - Questo Protocollo fonde le mission sia di ANGA che del Dipartimento. Con questa attività intendiamo sviluppare in maniera sempre più proficua il rapporto con le Aziende agricole del territorio per un vicendevole scambio di esperienze ed un proficuo rapporto di collaborazione”.
L’accordo ha la durata di tre anni e si intenderà automaticamente rinnovato per un uguale periodo di tempo a meno di recesso di una delle parti.
Ciò che stamane traspare è una ferma volontà di fare durare a lungo il rapporto di sinergia intrapreso; lo hanno espresso chiaramente anche il prof. Lorenzo Abenavoli e il prof. Serafino Cannavò, responsabile dell’ufficio tirocini del Dipartimento di Agraria.
Presente alla conferenza stampa odierna, anche il dott. Angelo Politi, Direttore Confagricoltura Reggio Calabria, che afferma infine: “Oggi si cimenta un rapporto tra il mondo reale del lavoro e quello studentesco e giovanile dell’agricoltura, che per noi è la linfa vitale”.
(di Tatiana Muraca-PostCalabria)