Comitato di Presidenza

Raffaele Maria Maiorano, presidente

Classe 1982, crotonese, laureato in Economia e Finanza d'Impresa, un passato da giornalista e fotografo, Raffaele Maria Maiorano conduce direttamente un’azienda specializzata nell’olivicoltura biologica, sul mar Jonio in Calabria. Sessanta  ettari con  18000 piante delle varietà Nocellara, Carolea, Leccino e Coratina, che producono due blend di olio extravergine di oliva secondo i dettami dell'agricoltura biologica. Nell'azienda agricola della famiglia paterna, a vocazione cerealicola, orticola, agrumicola e zootecnica, segue il marketing del Pecorino Crotonese. Con l'azienda agricola materna, nel cuore delle Marche, collabora, invece, per la produzione di grano tenero, orzo e favino.

Alda Dalle donne, vicepresidente

Di Cremona. Contitolare - con la famiglia - di un'azienda lattierocasearia con 500 vacche in lattazione

Diana Lenzi, vicepresidente

Di Siena. Nella sua azienda produce chianti classico e olio extravergine d'oliva

Emanuele Savona, vicepresidente

Di Palermo.  Si occupa dell'impresa agricola di famiglia a San Giuseppe Jato. Un'azienda  che, oltre all'agriturismo, produce oltre 100 prodotti biologici oltre ai vigneti e agli oliveti.

Roberto Fiumara , componente comitato di presidenza

Di Imperia. Ingegnere, conduce a Sanremo un'azienda floricola specializzata in fiori recisi, piante in vaso ed erbe aromatiche.

Giovanni Bertuzzi, componente comitato di presidenza

Di Bologna. Si occupa dell'impresa di famiglia ad indirizzo cerealicolo e bieticolo. In azienda si coltivano anche erba medica e pisello dolce.

Nicolò Giovinazzi, componente comitato di presidenza

Di Taranto. Si occupa di un'azienda agricola ad indirizzo seminativo, orticolo e olivicolo.