07.05.2018

Finanza sostenibile, agronetwork: nuovi strumenti per far crescere l'agroalimentare italiano

Dopo il seminario di ottobre sulla Web Reputation e le Fake News alla LUISS a Roma, Agronetwork torna a riunire a  Milano gli imprenditori agro alimentari per parlare di Finanza Sostenibile ed individuare nuovi strumenti finanziari per far crescere il nostro Made in Italy. Agronetwork è l’associazione per i progetti dell’agroindustria costituita da Confagricoltura, Nomisma e Università LUISS Guido Carli per porre nuove basi nei rapporti di filiera, studiando iniziative ed eventi che vedano assieme i vari attori imprenditoriali.  Agronetwork nasce anche per valorizzare le filiere agroindustriali del nostro Paese attraverso nuovi servizi e tecnologie e reti innovative per la produzione agroalimentare. Oltre a Confagricoltura, Nomisma e Luiss, hanno già aderito all’associazione le imprese:  Heineken, Pancrazio, S. Margherita, Rago, Folonari, Monini, British American Tobacco, Casale, Iccrea Credito Cooperativo, Agriconsulting nonché l’Università di Torino.

Scarica e continua a leggere il comunicato completo.