12.12.2019

Agenda dei lavori del Consiglio Agricoltura e Pesca, 16 e 17 dicembre

Il 16 e 17 dicembre si riunirà il Consiglio dei ministri dell’Agricoltura e Pesca, sotto la presidenza del finlandese Jari Leppä, in scadenza a fine dicembre.
Di seguito le problematiche che verranno discusse in questo importante summit europeo di fine anno:
  • Uso minore di agrofarmaci per colture di nicchia
Si parlerà della possibilità di semplificare l’autorizzazione all’uso di agrofarmaci per le colture minori o “di nicchia” che rappresentano nel complesso il 22% della produzione vegetale dei Paesi Membri e dell’operatività del Servizio per il Coordinamento UE sugli Usi Minori (EUMUCF) a suo tempo costituito per questo bisogno specifico. La difficoltà nell’ottenere autorizzazioni di principi attivi utilizzabili per le colture di nicchia sta penalizzando gli agricoltori, che spesso non hanno a disposizione nel mercato prodotti autorizzati, mentre da parte dell’industria agrochimica non c’è interesse a richiedere nuove autorizzazioni per l’uso minore di queste sostanze, spesso già registrate nell’UE ma solo per le colture principali.
  • Strategia Europea per la Bioeconomia
Verranno esaminate le conclusioni del Consiglio "Competitività" sulla strategia dell'UE per la bioeconomia riportate nel documento “Progetto di conclusioni del Consiglio sulla strategia aggiornata per una bioeconomia sostenibile in Europa: rafforzare il collegamento tra economia, società e ambiente”

  • Si discuterà a titolo informativo del tema “Le Foreste del mondo e il futuro sostenibile”, insieme al Direttore Generale della FAO Qu Dongyu e i Commissari Urpilainen, Wojciechowski e Sinkevičius.
 
  • Scambio di vedute sul report della presidenza sullo stato di avanzamento della Riforma Pac
La presidenza finlandese farà il punto sui progressi compiuti in merito al pacchetto di riforma della politica agricola comune (PAC) dopo il 2020, che consiste in tre proposte legislative:
  • un regolamento sui piani strategici della PAC
  • un regolamento sull'organizzazione comune di mercato (OCM) unica
  • un regolamento orizzontale sul finanziamento, sulla gestione e sul monitoraggio della PAC
 
  • Sono attese conclusioni su frodi alimentari, foreste e benessere animale