25.02.2020

Commissione: dal 2 marzo inizierà i negoziati con il Regno Unito

Oggi, 25 febbraio, la Commissione europea ha accolto la decisione del Consiglio di autorizzare l'apertura dei negoziati di partenariato tra l’Unione Europea e il Regno Unito.

 I negoziati saranno impostati secondo la Direttiva della Commissione del 3 febbraio, che rispetta le linee guida del Consiglio europeo e la Dichiarazione Politica tra Ue e Regno Unito. Nella direttiva della Commissione sono incluse tutte le aree di interesse, dalla difesa all’immigrazione, e ovviamente il commercio di prodotti agricoli, l’etichettatura e il riconoscimento delle Indicazioni Geografiche Protette.
Come ha affermato il Presidente della Commissione Ursula von der Leyen: “siamo pronti a iniziare i negoziati con il Regno Unito. Vogliamo costruire una partnership ambiziosa, vantaggiosa per entrambe le parti del Canale. Ringrazio il Parlamento europeo e tutti gli Stati Membri per la continua fiducia nel nostro team di negoziatori. Lavoreremo duramente per ottenere i massimi risultati possibili”.

Michel Barnier, Responsabile della Commissione incaricato a negoziare con il Regno Unito ha invece detto: “Siamo determinati a raggiungere un accordo che protegga gli interessi Ue. Lavoreremo a fianco del Parlamento europeo e di tutti gli Stati Membri, continuando a farlo in modo trasparente per tutta la trattativa.”

L’inizio dei negoziati ufficiali è previsto per il 2 marzo 2020.