15.10.2019

Consiglio UE Affari Generali (art. 50): aggiornamento sui negoziati per la Brexit

Il Consiglio, riunito con 27 Stati membri, è stato informato dal capo negoziatore dell'UE, Michel Barnier, sullo stato attuale del negoziato per l’accordo di recesso del Regno Unito dall’UE. L’aggiornamento ha riguardato i risultati degli incontri tra le delegazioni UE-UK, intensificatisi negli ultimi giorni per cercare di trovare l’accordo prima del Consiglio Europeo (art. 50) del 17 ottobre.

Al riguardo Barnier ha dichiarato che raggiungere un accordo sarà molto difficile, anche se non impossibile.

I Ministri hanno confermato fiducia e sostegno nei confronti di Barnier e hanno riaffermato i principi fondamentali della posizione dell'UE sulla Brexit, evidenziando come sia doveroso garantire la protezione del mercato unico dell’UE e i diritti dei suoi cittadini, oltre che il rispetto del cosiddetto “accordo del Venerdì Santo” (Belfast Agreement). 

Il capo negoziatore si è impegnato a tenere costantemente informato il Coreper (Comitato dei rappresentanti permanenti) sull’evoluzione che potranno avere i negoziati col Regno Unito fino alla scadenza del 31 ottobre.