15.11.2019

Euronext lancerà nel 2020 nuovi contratti future per il grano duro e l’orzo foraggero

(da Reuters USA) Euronext, la più grande borsa europea per la quotazione delle commodities, intende lanciare il prossimo anno nuovi contratti future per il grano duro e l'orzo foraggero. L’iniziativa punta ad estendere la copertura offerta da Euronext per i mercati agricoli. L’annuncio è stato dato il 13 novembre scorso dal responsabile delle commodities della borsa europea.
 
Al momento si sa che i nuovi contratti future saranno del tipo cash settled (regolati per cassa) basati su un indice di prezzo fisico, che prevedono il pagamento della differenza tra il prezzo fissato l’ultimo giorno di validità del contratto e il prezzo preso a riferimento all’apertura del contratto, senza impegno alla consegna fisica dell’asset sottostante.
 
La tempistica del lancio nel prossimo anno dipenderà dall’entrata in funzione di una nuova piattaforma di trading in fase di sviluppo da parte di Euronext.
 
Nel frattempo, Euronext starebbe lavorando con un partner (che ancora non è stato reso noto) per stabilire gli indici di prezzo per i futures sul grano duro e sull'orzo foraggero.