10.09.2019

Incontro di alto livello per il Commissario Andriukaitis sulla Febbre suina africana (ASF)

Oggi, 10 settembre a Sofia, il Commissario europeo per la salute e la sicurezza alimentare Andriukaitis partecipa all'incontro di alto livello sulla ASF, che dovrebbe portare a un ulteriore coordinamento tecnico in Europa da parte dei paesi interessati dall'epidemia. Per gestire al meglio il diffondersi dell’ASF sono stati invitati anche rappresentanti di paesi extra-UE come Bielorussia, Ucraina e Moldavia.
A tal proposito il Commissario ha sottolineato l’importanza della coordinazione tra i Paesi UE e extra-UE al fine di ridurre al minimo il rischio di introdurre nell’Unione capi e materiale infetto e di propagare ulteriormente l'epidemia. Andriukaitis inoltre ha chiesto a tutti i rappresentanti dei vari Paesi di garantire e implementare un maggiore livello di biosicurezza nelle proprie aziende agricole e commerciali.