05.11.2019

La Commissione europea avvia un osservatorio del mercato del vino

Lo scorso 4 novembre la Commissione Europea ha istituito il nuovo osservatorio del mercato vinicolo.

Esperti di mercato si riuniranno con cadenza regolare per valutare l’andamento di mercato dei principali prodotti del settore (vini bianchi, rossi e rosati) di cui l’Europa detiene il 65% della produzione e il 70% dell’export mondiale.

L’osservatorio garantirà un supporto nell’affrontare in modo più efficace la volatilità del mercato, fornendo agli operatori una maggiore trasparenza riguardo ai dati sui prezzi, la produzione e il commercio, con analisi a breve e medio termine.