29.01.2020

Osservazioni del Vicepresidente esecutivo Dombrovskis sull'attuazione del Green Deal europeo

In data 28 gennaio il Vicepresidente esecutivo Dombrovskis, responsabile della strategia della Commissione “Un'economia al servizio delle persone”, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al finanziamento della transizione dell’UE in occasione della conferenza sull’attuazione del Green Deal europeo.
 
Dombrovskis sostiene che solo con un bilancio dell’UE forte sarà possibile conseguire con successo gli obiettivi ambiziosi del Green Deal europeo. Il Vicepresidente ha ribadito che per raggiungere gli obiettivi climatico-ambientali fissati per il 2030 saranno necessari ulteriori 260 miliardi di euro in investimenti annuali.
 
Dombrovskis si è poi soffermato sul Green Deal europeo, il quale secondo la Commissione mobiliterà fino a 1.000 miliardi di euro in un periodo di dieci anni, tali risorse serviranno per finanziare progetti sostenibili in tutta l’UE. Il Vicepresidente ha affermato che circa la metà delle suddette risorse arriverà direttamente dal prossimo bilancio dell'UE, assicurando che circa il 25% di quest’ultime sarà dedicato al sostegno delle azioni in favore del clima. In aggiunta la Commissione prevede ulteriori risorse, per un valore di 114 miliardi di euro, che dovrebbero giungere dai cofinanziamenti nazionali.
 
In questo modo secondo il Vicepresidente le finanze pubbliche dovrebbero aprire la strada agli investimenti privati.