06.01.2014

In Tunisia la parità tra uomini e donne nella Costituzione

Approvati i primi due articoli della nuova Costituzione tunisina: sanciscono che l'islam è la religione di stato ma escludono la sharia, la legge islamica, come base del diritto del paese. Anche la parità tra uomini e donne sarà stabilita per legge. Un articolo della bozza della Costituzione sancirebbe, infatti, l'uguaglianza senza alcuna discriminazione di uomini e donne. La Costituente ha approvato anche l'articolo che garantisce "le libertà di opinione, pensiero, espressione e informazione".