18.03.2014

Donne che cambiano l'Italia

Se non ci fossero state le donne e le loro tenaci battaglie di emancipazione e liberazione, condotte attraverso un proficuo intreccio di iniziative delle associazioni, dei movimenti, dei partiti, delle istituzioni, l’Italia sarebbe oggi un Paese più arretrato.
Il prossimo venerdì 21 marzo a Milano, alle 18.30, presso Sala Alessi di Palazzo Marino, Piazza Scala 2,  ci sarà la presentazione del libro “Le leggi delle Donne che hanno cambiato l’Italia”.
L’evento, che sarà moderato da Serena Dandini,  è promosso dalla Fondazione Nilde Iotti, di cui è presidente Livia Turco, e dall’Associazione Donne in rete di Rosaria Iardino.
Per partecipare occorre segnalare la presenza a questi indirizzi e-mail: info@fondazionenildeiotti.it, oppure info@donneinrete.net.