26.02.2018

Grande interesse per il ciclo di incontri sull'accoglienza turistica

Hanno riscontrato un buon successo di pubblico gli incontri sull’accoglienza turistica organizzati ad Acqui Terme, Casale Monferrato e Novi Ligure da Confagricoltura Donna Alessandria per tutto il mese di febbraio.
Il ciclo “La cultura dell’accoglienza turistica: accogliere, comunicare e fare rete” è nato con lo scopo di coinvolgere innanzitutto chi si occupa di accoglienza turistica, ma anche a tutti coloro che nutrono interesse verso cibo, vino e ristorazione, così come i social network e la comunicazione.
I nove appuntamenti, tre per ogni zona, hanno visto avvicendarsi gli interventi specialistici di tre docenti (rigorosamente donne) esperte di comunicazione (la giornalista Fiammetta Mussio), ristorazione (la cuoca Federica Rossini) e vino (la sommelier Roberta Lanero) rispettivamente sui temi “Social network e nuove opportunità”, “Il turista gourmet e la ricerca dell’unicità” e “Come accogliere il turista winelover”.
“Siamo molto soddisfatte dell’esito di questo primo corso. Abbiamo riscontrato notevole interesse, curiosità e voglia di approfondimento nei partecipanti. E’ stato un grande piacere fare da tramite per fornire informazioni utili a persone che hanno investito nel territorio, perché anche la nostra associazione crede fortemente in temi legati all’accoglienza quali il vino, il cibo e il paesaggio” commenta la presidente di Confagricoltura Donna Alessandria, Michela Marenco, che sta già pensando a come sviluppare nel prossimo futuro questa riuscita esperienza per venire incontro alle esigenze di chi si occupa di agricoltura e turismo.