Mondo Agricolo
Fiera del camper di Parma e agriturismi, la libertà del turismo nel verde
04.09.2018

Fiera del camper di Parma e agriturismi, la libertà del turismo nel verde

Il turismo in libertà, celebrato dal Salone del camper di Fiere di Parma, in programma dall’8 al 16 settembre 2018, è anche sinonimo di vacanze a contatto con la natura e il verde, a stretto contatto con il mondo rurale. Quale occasione migliore per trascorrere le vacanze in camper  se non quella di scegliere proprio gli agriturismi, ossia le aziende agricole che offrono ospitalità turistica e spesso hanno aree attrezzate per questo tipo di turismo? Tra vacanze nel verde, all’insegna del benessere, a tema enogastronomico od occasione di sport, l’offerta di Agriturist, l’associazione degli agriturismi di Confagricoltura, associa circa 5mila aziende agricole, è molto diversificata.
Sarà che in Italia il turismo è stato di recente unito al nuovo ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo per creare più sinergie, ma non è un caso che il Salone del camper di Fiere di Parma, co-organizzato con Apc, l’Associazione Produttori Caravan e Camper, secondo salone d’ Europa, sia già oggi praticamente sold out.
In tutto 140 mila metri quadrati di superficie espositiva, quattro padiglioni, occupati da un parterre di 160 aziende che dall’8 al 16 settembre diventeranno il luogo di incontro fra le più importanti e innovative aziende internazionali del settore e gli appassionati del turismo all'aria aperta. Un format consolidato che punta a superare i 132mila visitatori della precedente edizione proponendo  il meglio di veicoli ricreazionali, di componenti, accessori e allestimenti personalizzati delle più importanti aziende e case costruttrici, italiane ed estere.
Nel 2017 il numero complessivo di viaggi-vacanza effettuati dai turisti residenti in Italia è stato di 60 milioni e 643 mila (+2,3% rispetto al 2016), per un totale di 363 milioni e 310 mila pernottamenti (+9,3% rispetto al 2016) e, secondo le stime della Banca d’Italia, l’Italia è stata visitata da oltre 58 milioni di turisti stranieri