Mondo Agricolo
Macfrut 2019 premia il packaging con l'airbag per proteggere i frutti delicati
07.05.2019

Macfrut 2019 premia il packaging con l'airbag per proteggere i frutti delicati

Un vassoio con funzione di airbag per i frutti più fragili e delicati, come i caki o quelli in IV gamma, che vanno trattati con cura particolare. Si chiama Soft Fruit Protector, ed una soluzione high tech e green che si è aggiudicata il primo premio della categoria packaging, all’Innovation Award di Macfrut 2019, la fiera di riferimento dell’ortofrutta, in corso fino al 10 maggio a Rimini.
Si tratta di una confezione innovativa, in attesa di brevetto, sviluppata dalla società Ilip utilizzando un sistema meccanico capace di ammortizzare sollecitazioni o urti ai frutti per preservarne l’integrità. Il segreto di questo packaging intelligente è negli alvei sospesi ricavati nel vassoio: ciascuno è dotato di un proprio sistema di smorzamento delle sollecitazioni longitudinali, trasversali e verticali, che riducono sensibilmente imbrunimenti, rammollimenti e rilascio di succhi con alterazioni microbiche dei frutti durante le fasi di logistica e di manipolazione fino al punto di vendita.
“La crescente attenzione e domanda dal mercato verso materiali di imballaggio più attenti all’ambiente, come Rpet o PLA, a scapito dell’uso di materiali tradizionali ma a maggiore impatto ambientale è, tra l’altro – fanno sapere dall’azienda bolognese -  alla base di questo nuovo packaging che oltre ad aumentare la capacità di proteggere il frutto, diventa anche più sostenibile”.