Mondo Agricolo
Progetto di filiera laziale per la sansa
10.03.2017

Progetto di filiera laziale per la sansa


OP ConfOliva di Velletri  nelle due riunioni pubbliche (il 16 marzo a Roma ed il 20 marzo a Latina) entra nel vivo del progetto di filiera organizzata che sta portando avanti, con il finanziamento del PSR Lazio, per la valorizzazione dei sottoprodotti della filiera olivoleica e per l’azzeramento dell’impatto ambientale nel trattamento dei reflui oleari. I produttori e i trasformatori che partecipano al progetto di filiera si impegnano a conferire al soggetto che opera la trasformazione e la commercializzazione dei sottoprodotti oleari il prodotto da trattare (sansa di olive), almeno nella prevalenza delle produzioni ottenute per tutta la durata prevista dall’accordo di filiera. Gli impianti di trasformazione/commercializzazione dei sottoprodotti si impegnano ad utilizzare i sottoprodotti della filiera dei partecipanti all’accordo di filiera (sansa di olive), per almeno tutta la durata prevista dall’accordo stesso.