07.12.2014

La Vigna di Leonardo rinasce con Expo - Corriere della Sera

Correva l'anno 1499 quando Ludovico il Moro firmò un solenne atto di donazione di una vigna nel parco di Casa degli Atellani a favore di Leonardo Da Vinci, che aveva appena finito l'Ultima Cena.

La vite fu annientata durante la Seconda guerra mondiale e da allora non ne restò più traccia. E si è deciso di ripiantarla. In onore di Leonardo e in vista di Expo. Oggi infatti il luogo è al centro di ricerche coordinate nel progetto che vede uniti la Fondazione Portaluppi, gli eredi della Casa degli Atellani, Expo 2015 e il Comune, con il sostegno di Confagricoltura e l’Università di Milano.

Leggi l'articolo del Corriere della Sera