News
Un tir carico di arance siciliane e grano per le popolazioni terremotate del centro Italia
21.12.2016

Un tir carico di arance siciliane e grano per le popolazioni terremotate del centro Italia

Un carico di arance siciliane e grano duro siciliano per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto dello scorso ottobre. L'iniziativa di solidarietà, alla quale hanno aderito quindici aziende agricole del catanese, è stata organizzata dai giovani di Confagricoltura Catania in collaborazione con i giovani di Confagricoltura Umbria. Il carico di 15 tonnellate di arance e una tonnellata di grano duro è partito questa mattina alle 11.30, dall'Azienda Agricola Arcoria, in contrada Sferro a Paternò.
 
''Siamo lieti di poter portare i sapori della nostra terra a chi sta ancora soffrendo a causa del sisma - ha detto il presidente dei giovani di Confagricoltura Catania, Giosuè Arcoria - e ringrazio le aziende che hanno aderito a questa iniziativa che abbiamo potuto realizzare in pochissimo tempo grazie alla collaborazione deri giovani di Confagricoltura Umbria e del suo attivissimo presidente Guido Gatti''.

Le aziende che hanno preso parte all'iniziativa di solidarietà sono: Azienda Agricola Arcoria, Tre Moretti, Oranfrizer, Cooperativa La Deliziosa, Etna Agrumi, Sicilsapori, Azienda Agricola Coppola, AgriEtna, Azienda Torello, Soal, Colori di Sicilia, Società Agricola Cavalli, Azienda Agricola Lombardo, Azienda Agricola Fratelli Bonaccorsi, Azienda Agricola Giansalvo Russo.
 
I rappresentanti dei giovani di Confagricoltura e di tutte le aziende coinvolte nella gara di solidarietà erano presenti oggi tutti insieme alla partenza dei Tir in direzione Umbria.