31.07.2018

Apertura export di erba medica italiana in Cina

Il 25 luglio scorso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali della Repubblica italiana e l’Amministrazione Generale delle Dogane della Repubblica Popolare Cinese (GACC) hanno siglato un protocollo d’intesa sui requisiti fitosanitari dell’erba medica italiana da esportare in Cina.
Nel protocollo le parti hanno condiviso gli standard di sicurezza, qualità e salubrità a cui deve rispondere l’erba medica italiana che può essere esportata in balle e pellet in Cina.
Confagricoltura è stata parte attiva nell’attività negoziale con la Cina. L’accordo rappresenta un traguardo importante per i nostri produttori ai quali si apre quindi un accesso al mercato cinese, prima impensabile.