04.05.2018

Focus sull’agricoltura ai margini del deserto ad Agritech Israel 2018

Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, parteciperà ad Agritech Israel che torna dall'8 al 10 maggio 2018 al Trade Fairs and Convention Center di Tel Aviv.
L’agricoltura nelle regioni aride e semi-aride è il focus della conferenza scientifica di questa 20esima edizione della mostra internazionale sulle tecnologie agricole e sull’innovazione in campo agroalimentare organizzata da Agritech Israel e Kenes Exhibitions  con il sostegno e la partecipazione dei ministeri israeliani dell'agricoltura, dell'economia e dell'industria, degli affari esteri e dell'esportazione e con la Kibbutz Industries Association.
Il riscaldamento globale, i cambiamenti climatici, i fenomeni meteorologici estremi, la carenza idrica e la desertificazione, richiedono infatti nuovi approcci e soluzioni  per rendere più efficiente l’agricoltura  ai margini del deserto.  
 
All’appuntamento con Agritech Israel,  sponsorizzata anche da Netafim, società israeliana specializzata nell’irrigazione di precisione, sono attesi espositori da tutto il mondo, opinion leader, esponenti della politica, del mondo scientifico e accademico, associazioni di prodotto, fornitori di mezzi tecnici, di macchine agricole e, ovviamente, aziende agricole. Nell’ultima edizione di Agritech Israel, nel 2015, hanno partecipato 27mila visitatori di cui 8.100 stranieri, e 196 espositori.