01.02.2018

Influenza aviaria: Confagricoltura ha chiesto al tavolo del ministero della salute che i fondi siano destinati agli allevamenti

Il 23 gennaio scorso si è tenuta, alla presenza dei rappresentanti delle Organizzazioni della filiera avicola, presso il Ministero della salute, un’importante riunione inerente l’allocazione dei fondi per l’influenza aviaria stanziati con la legge di bilancio. Presenti all’incontro i rappresentanti delle Organizzazioni della filiera avicola.

Dei 20 milioni di euro previsti dalla legge di bilancio a sostegno del settore avicolo, il fondo effettivamente disponibile sarà di 10 milioni di euro, da ripartire in base al numero di focolai per allevamenti. 

Confagricoltura, naturalmente presente all’incontro, ha ribadito la necessità di destinare le risorse indirizzandole direttamente agli allevamenti e non alle strutture sanitarie regionali, come invece è intenzione del Ministero della Salute.

La Confederazione continuerà a seguire e a contribuire alla stesura del Decreto ministeriale (predisposto ai sensi dell’art.1 comma 509 della Legge 27/12/2017) affinché vengano recepite le necessità degli allevatori di un settore così fortemente danneggiato.

Per approfondimenti: vegetali@confagricoltura.it; 06.6852.223.