19.10.2018

"L'organizzazione del lavoro in agricoltura: analisi comparativa tra Paesi. Il costo della manodopera": dal 18 al 20 ottobre il punto sul lavoro in UE in un seminario del GEOPA - COPA

Il seminario "L'organizzazione del lavoro in agricoltura: analisi comparativa tra Paesi. Il costo della manodopera" che si svolge dal 18 al 20 ottobre a Copenaghen rientra nel progetto che il GEOPA - COPA sta portando avanti per comparare il costo del lavoro nei diversi Paesi, sia dal punto di vista salariale, sia dal punto di vista degli oneri sociali e fiscali.
 
Il GEOPA è l'organizzazione europea che rappresenta i datori di lavoro agricolo e si occupa delle problematiche attinenti ai rapporti di lavoro con i dipendenti delle imprese agricole.
 
In particolare il GEOPA, con uno specifico progetto ad hoc, intende comparare mercato del lavoro, organizzazione del lavoro, contrattazione collettiva, composizione e livello del costo del lavoro, nei vari sistemi agricoli europei.
Un progetto molto ambizioso – vista la diversità economica e storica dei sistemi produttivi e sociali - che si propone di rappresentare difformità e caratteristiche comuni dell'occupazione agricola per imprese agricole degli Stati membri della UE che operano nel mercato comune europeo.
 
Tra i dossier esaminati a Copenaghen dal GEOPA, alla presenza delle principali organizzazioni agricole dei Paesi UE, c’è anche quello relativo al sistema di contrattazione collettiva nel settore primario in Italia, a cura di Confagricoltura, con un suo rappresentante, l'organizzazione leader nella rappresentanza dei datori di lavoro agricolo.