News
New Farmers: l’11 febbraio in onda su Tv2000 la storia dell’azienda di Valentina Fausti nel Parco dei Monti Sibillini
11.02.2020

New Farmers: l’11 febbraio in onda su Tv2000 la storia dell’azienda di Valentina Fausti nel Parco dei Monti Sibillini


La puntata dell’11 febbraio di New Farmers – Un viaggio tra nuovi agricoltori, il programma europeo realizzato da Confagricoltura, Icaro Communication e Tv2000, co-finanziato dalla Commissione Europea, ci porta nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
Qui conosciamo Valentina Fausti, 24 anni, che, una volta finiti gli studi in ambito turistico, ha deciso di dedicarsi all’azienda di famiglia, “Azienda Maiale Brado di Norcia”, legata alla tradizione dell’allevamento suino allo stato brado, una particolare tipologia di suino che viene allevato, appunto, in libertà.
Insieme al padre Giuseppe e al marito Ciro, Valentina conduce in 100 ettari di terreno un allevamento di circa 150 capi tra i pascoli e i boschi di questa affascinante zona dell’Umbria.
Poi, con le spezie di questa terra e l’antica arte della norcineria, Valentina chiude la filiera, trasformando e stagionando le carni pregiate del maiale brado, per farne ottimi salumi venduti direttamente in un locale nel cuore di Norcia e anche on-line. 

L'Italia, si sa, è tra i paesi europei con la maggior varietà di specie animali e aree protette, con un patrimonio di biodiversità che si traduce anche in ricchezza enogastronomica. E l’Umbria è sicuramente uno dei luoghi dove l’attenzione per le tradizioni agricole e gastronomiche è fortissima; l’attività di Valentina rispecchia pienamente tutto questo, contribuendo a valorizzare la vocazione del territorio in cui opera.

Nella puntata in onda su Tv2000 l’11 febbraio alle 19.30 anche l’intervista ad Anna Ciri, vicepresidente di Confagricoltura Umbria.