Il progetto si occupa di approcci innovativi per trasformare i rifiuti agricoli in beni ecologici ed economici. Animato dal requisito della società «zero rifiuti», NoAW mira ad applicare un approccio di economia circolare ai rifiuti agricoli su scala territoriale e stagionale.

Il progetto ritiene che gli agro-rifiuti pressochè inevitabili e generati in continuazione siano una vera risorsa da valorizzare. NoAW mira ad aprire la strada ad un concetto di agro-rifiuti e bio-raffineria sostenibile passando da una valutazione ambientale convenzionale a un approccio quasi eco-design in cui si tengono in considerazione gli impatti ambientali del prodotto e del processo anche in fase di progettazione (strategie di recupero delle risorse di rifiuti nella fase iniziale della progettazione della catena di produzione).

NoAW intende esplorare la potenzialità degli agro-rifiuti di poter essere convertiti in prodotti eco-efficienti che vengono ricavati utilizzando meno risorse e creando meno inquinamento come bioenergia, bio-fertilizzanti, bio-imballaggi e biomolecole, in simbiosi con la conversione dei rifiuti urbani.

 

Action: RIA, No waste  Topic: Waste 7  References: Sustainable Use Of Agri Wastes

Months: 48  Coordinator: Inra Paris  Total Budget: 7.816.232

Confagri. Budget: 187.000  (Man Months: 24)  Starting Date: 1/10/2016

Grant Agreement n: 688338.