19.05.2017

Cina: riprende il dialogo con la UE per il riconoscimento delle IIGG

Confagricoltura ha partecipato ad un incontro promosso dalla Commissione europea (presente il Direttore Affari Internazionali della DG agricoltura e sviluppo rurale, John Clarke) con gli stakeholders UE finalizzato a fare un punto sul negoziato in corso con la Cina relativo al riconoscimento reciproco di alcune denominazioni.

Sembra, infatti, che il governo cinese voglia finalmente chiudere l'accordo - rimasto sospeso dal 2015 - entro la fine di quest'anno.

Nell'ambito del negoziato sono state stilate due liste: una di 100 denominazioni che entrerà in vigore al momento dell'applicazione dell'accordo ed un'altra di 162 denominazioni che dovrebbe entrare in forza nel corso dei quattro anni successivi.