26.06.2018

Egitto: aumentano le esportazioni agricole

Nel periodo compreso tra settembre del 2017 ed aprile del 2018 le esportazioni agricole egiziane hanno registrato una crescita del 13%, arrivando a 3,165
milioni di tonnellate, contro i 2,802 milioni di tonnellate dello stesso periodo dell’anno precedente.

Le esportazioni egiziane dirette verso i Paesi arabi hanno toccato quota 1,278 milioni di tonnellate, per un valore complessivo di circa 680.964 milioni di dollari; quelle dirette verso l’Unione Europea e la Gran Bretagna hanno raggiunto le 645.530 tonnellate, per un valore di 421,54 milioni di dollare.

Le esportazioni verso i Paesi europei fuori della zona euro sono ammontate complessivamente a
547.840 tonnellate, per un valore di 238,48 milioni di dollari.

L'export verso i Paesi asiatici si sono attestate a 296.920 tonnellate, per un valore complessivo di 159,16 milioni di dollari, mentre quello verso le Americhe e l’Australia hanno raggiunto quota 16.841 tonnellate, per un valore complessivo di 21,74 milioni di dollari.

Infine, le esportazioni di prodotti agricoli dirette ai Paesi africani sono arrivate a 16.110 tonnellate, per un valore di 12,19 milioni di dollari.

L’Egitto sta implementando nuove leggi e misure di controllo volte a garantire la qualità delle sue esportazioni agricole ed ha introdotto un nuovo sistema in base al quale le colture vengono ispezionate diverse volte: quando si trovano ancora nei campi, dopo il raccolto, e dopo essere state preparate per le esportazioni.

Fonte: Ahramonline tramite Agra Press