26.10.2018

Filippine: eliminazione di barriere non tariffarie per l'agricoltura

Il Presidente filippino Rodrigo Duerte recentemente ha firmato un provvedimento con il quale vengono eliminate le barriere non tariffarie riguardanti le importazioni di prodotti agricoli.

Con una apprezzata filosofia opposta al dilagante protezionismo, il governo delle Filippine ritiene che tali barriere causino un aumento dei prezzi nel Paese a discapito della popolazione economicamente più debole.

La normativa, già in vigore, mira a razionalizzare in modo efficace le procedure ed i requisiti per l'accreditamento degli importatori e minimizzare il tempo di elaborazione delle richieste di importazione.

Inoltre permetterà temporaneamente l'importazione di alcuni prodotti agricoli al di sopra del loro volume di accesso minimo autorizzato, in particolare zucchero e riso.

Fonte: Commercioestero Network