02.11.2018

Germania: primo esportatore europeo di carne suina

Nel 2018 la Germania si conferma il principale Paese esportatore di carne suina a livello europeo.

Da gennaio a luglio ha esportato 483.000 tonnellate di tale prodotto, ovvero circa il 23% dell'export totale di carni suine della UE, con un aumento del 5% sullo stesso periodo dell'anno precedente.

Al secondo posto si posiziona la Spagna con una quota di mercato del 22% ed un aumento del 9% sui primi sette mesi del 2017.

Complessivamente nel 2018 le consegne nei Paesi terzi sono leggermente aumentate rispetto all'anno precedente, con una nuova crescita delle esportazioni verso la Corea del sud e la Cina che si conferma, come l'anno scorso, il principale acquirente di carne suina europea.

Fonte: "Top Agrar" tramite Agra press