21.03.2017

Iran: produzione di frutta secca

Il Ministero dell'agricoltura iraniano ha informato che ogni anno il Paese produce oltre 1,18 milioni di ton di diversi tipi di frutta secca, dei quali quasi 800mila ton sono consumate a livello domestico, mentre il resto è esportato.

In particolare, ogni anno in Iran si producono 260mila ton di pistacchi, 160mila ton di mandorle, 230mila ton di noci, 230mila ton di uva passa, 25mila ton di nocciole, 22mila ton di more di gelso bianco, 44mila ton di fichi e 18mila ton di arachidi.

Il consumo pro-capite degli iraniani di frutta secca ammonta a 10 kg all'anno, quattro volte di più rispetto alla media mondiale


Fonte: financialtribune.com tramite Fresh Plaza