29.04.2020

Marocco: tra i primi dieci produttori di olio di oliva


Il Marocco è al nono posto tra i maggiori produttori di olio d’oliva, con una produzione totale di 85.000 tonnellate. Il Piano Maroc Vert (“Piano Marocco Verde”) è stato sviluppato con l’obiettivo di promuovere questo settore, per raggiungere 120.000 tonnellate di olio d’oliva esportate entro il 2020.
A livello globale, le aspettative del settore sono positive per la campagna 2019/2020.
Secondo il CIO (International Olive Council) è previsto un aumento dell’82,4% nel consumo mondiale. Si prevede che questo aumento raggiungerà le 3.094.000 tonnellate nel 2020, il 6,4% in più rispetto alla campagna 2018/2019. La produzione mondiale di olio d’oliva è guidata da Spagna (38,8%), Tunisia (12%), Grecia (10%), Italia (10%), Turchia (6%), Portogallo (4%), Siria (3,7%) e Marocco (2,6%).
Fonte: Commercioestero Network