03.03.2020

Paesi Bassi: export agroalimentare in crescita

Le esportazioni olandesi di prodotti agricoli ed agroalimentari (comprese le bevande) continuano a crescere, anche se buona parte dell'incremento registrato nel 2019 è legato ai prezzi piuttosto che ai volumi e, per circa un quarto, alle riesportazioni di beni prodotti al di fuori del Paese.

E' quanto comunicano CBS (istituto di statistica olandese) e Università di Wageningen.

Con un totale esportato nel 2019 di 95,4 miliardi di euro (più 4,6%rispetto al 2018), i Paesi Bassi  si confermano il secondo esportatore al mondo dopo gli Stati Uniti. La parte del leone la fanno fiori, bulbi e piante con esportazioni che hanno raggiunto i 9,5 miliardi di euro.

Fonte. ICE Agenzia