31.05.2019

Russia: divieto di acquisto dei vini esteri agli enti pubblici

L'agenzia francese Euronews ha informato che il governo russo ha vietato agli enti pubblici di acquistare vini di
importazione nel tentativo di proteggere la produzione vinicola interna ed una dichiarazione del Ministero dell’agricoltura russo avrebbe confermato tale notizia che sarebbe rivolta a tutti “i vini, gli spumanti, i liquori ed i vini fruttati internazionali”.

Il divieto - che non riguarda i privati - entrerà in vigore dal prossimo luglio.

Si tratta, quindi, di una barriera che va ad aggiungersi all'embrago di molti prodotti agroalimentari.

Fonte: Agra press