10.12.2014

Sierra Leone: opportunità per l'agricoltura

Il Ministro dell'agricoltura della Repubblica della Sierra Leone ha incontrato Andrea Mansuino, componente della Giunta esecutiva di Confagricoltura con delega alle tematiche internazionali.

Nel corso dell'incontro - tenutosi a Palazzo della Valle, storica sede della Confederazione - il Ministro ha illustrato le opportunità che la Repubblica può offrire nell'ambito agricolo agli investitori stranieri, tramite partenariati e collaborazioni di reciproco interesse.

La Sierra Leone è produttore principalmente di riso e poi di manioca, patate, noci di cocco e caffè. E' dotata di una buona rete stradale e di infrastrutture realizzate di recente ed offre terreni fertili e disponibilità di acqua.

Naturalmente, il Governo del Paese rende evidente di avere necessità di trasferimento di know how sia in termini tecnici che tecnologici e di formazione per accrescere la professionalità degli agricoltori.