03.07.2018

Ucraina: Italia primo fornitore di vino e secondo di olio

Nel corso dei primi quattro mesi del 2018 sono aumentate le importazioni di vino in Ucraina sia dal mondo (+49%), che dall’Italia (+70%).

L’Italia è il primo fornitore di vino in Ucraina con una quota di mercato del 29%. Gli altri principali fornitori sono: Francia (15%), Giorgia (15%) e Spagna (8%).

Secondo gli ultimi dati disponibili, è stato registrato anche l’aumento del 15 % del prezzo medio del vino importato dall’Italia.

Nello stesso periodo l'Ucraina ha aumentato anche le importazioni di olio di oliva sia dal mondo (+54%), che dall’Italia (+85%).

L’Italia risulta, quindi, il secondo fornitore di olio di oliva in Ucraina con una quota di mercato del 25%. Gli altri principali fornitori sono: Spagna (43%), Grecia (18%) e Polonia (9%).

Secondo gli ultimi dati disponibili, è stato registrato anche l’aumento del 10% del prezzo medio di olio di oliva importato dall’Italia.