10.03.2017

USA: autorizzate nuove patate OGM

L'agenzia federale americana Enviromental Protection Agency - EPA, condividendo le conclusioni della Food and Drug Administration  FDA e l'autorizzazione data dal dipartimento agricolo americano USDA, ha dichiarato che tre tipi di patate geneticamente modificate per essere resistenti alla peronospora non sono pericolose per l'ambiente, dando così di fatto il via libera alla coltivazione e al consumo delle tre varietà.

Viene detto che tutte le tre varietà di patate avranno lo stesso gusto, consistenza e qualità nutrizionali delle patate convenzionali e che contengono geni esclusivamente di diversi tipi di patate, in particolare di una tipologia argentina, che produce naturalmente le difese contro la peronospora.

Fonte: Agra press