21.06.2012

Prezzo latte, Confagricoltura: "L'accordo lombardo consente agli allevatori di programmare la produzione"

Le Organizzazioni professionali lombarde hanno sottoscritto con Italatte, società del Gruppo Lactalis Italia,  l’accordo per la cessione del prezzo del latte che, per i prossimi quattro mesi, sarà di  38 centesimi al litro (36 per le consegne di aprile-maggio, ma con un prezzo medio per i primi nove mesi dell’anno di 38,46 centesimi al litro). Lo  rende noto Confagricoltura che ritiene che “il prezzo definito rappresenti un punto di incontro che dà modo agli allevatori  di programmare la produzione nei prossimi mesi”.
 “In uno scenario economico caratterizzato da volatilità, instabilità e senza un prezzo di riferimento   - osserva Confagricoltura - i produttori avevano bisogno di un segnale preciso che ponesse un freno alla caduta progressiva delle quotazioni e scongiurasse le incertezze”.
Confagricoltura infine auspica  che “il  miglioramento  della situazione commerciale possa favorire l’avvio di rinnovati rapporti con Lactalis, leader italiano nei formaggi freschi”.