30.07.2014

Scomparsa Giuseppe Politi, il presidente Guidi: “Un acuto protagonista e sostenitore del cambiamento e del dialogo”

“La scomparsa di Giuseppe Politi mi addolora moltissimo. Perdo un grande amico con cui ho lavorato in  piena sintonia, un galantuomo che si è sempre impegnato per rilanciare l’agricoltura italiana”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Mario Guidi, apprendendo la notizia della scomparsa dell’ex presidente di Cia.

 “Peppino  - ha proseguito il presidente di Confagricoltura  - è stato un acuto protagonista e sostenitore del cambiamento del settore primario, del dialogo ed un grande sostenitore del coordinamento Agrinsieme, di cui è stato primo presidente. Ha sempre creduto nel dialogo, nella partecipazione”.

 “Mi stringo alla famiglia Politi, alla Cia ed al suo presidente Scanavino – ha concluso Guidi - esprimendo il più vivo cordoglio personale e della Giunta di Confagricoltura”.