12.02.2018

Confagricoltura: "Bene riconfigurazione del Comando Carabinieri per la tutela dell'agroalimentare"

“Apprezzo la riconfigurazione  in  ‘Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare’ dell’attuale Nucleo posto a presidio della produzione agricola ed alimentare. Il Comando, guidato dal colonnello Luigi Cortellessa, è composto di militari altamente specializzati, il cui compito è indispensabile”. Lo ha sottolineato il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti.
 
“E’ importante parlare di tutela agroalimentare. Confagricoltura aveva già chiesto, in passato, che il ministero delle Politiche agricole diventasse un hub, un centro nevralgico per lo sviluppo dell’agroalimentare in senso ampio. I Carabinieri si muovono ora con una nuova strategia, a presidio dei diritti e della tutela degli operatori e dei consumatori”.