07.09.2018

Sviluppo rurale 2014/2020, Giansanti: “Serve un impegno straordinario da parte di tutti gli attori per accelerare l’erogazione delle risorse comunitarie”

Questo l’appello lanciato dal presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti a conclusione dei lavori della Giunta Esecutiva Confederale svoltasi oggi a Napoli che, tra le altre tematiche, ha esaminato i consuntivi delle risorse della programmazione 2014/2020 per le aziende agricole.
 
“I cronici ritardi nelle erogazioni previste dai Programmi di sviluppo rurale 2014/2020 incidono profondamente sulla competitività delle nostre aziende - ha sottolineato Giansanti –. Chiediamo anche alle Regioni di mettere in campo tutti gli interventi necessari per accelerare i pagamenti in favore dei beneficiari che si sono assoggettati agli impegni previsti dai bandi”.
 
“Particolarmente preoccupante è la situazione che registriamo in alcune aree e per questo confido - ha concluso il presidente di Confagricoltura – in una azione sinergica tra l’Agea e le Regioni; si tratta di risorse ingenti attese dalle aziende  che ci inducono a mantenere alta l’attenzione e vigilare sull’operato delle amministrazioni interessate”.