03.07.2019

Le congratulazioni di Confagricoltura a David Sassoli eletto presidente del Parlamento europeo


“Ci congratuliamo per la nomina di David Sassoli a presidente del Parlamento europeo che ne riconosce l’impegno di lungo corso, sia come attento giornalista, sia come autorevole eurodeputato e vicepresidente del PE. Una nomina che premia anche il nostro Paese che vuole e deve avere centralità nelle istituzioni europee”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti.
 
“La designazione di Sassoli avviene in un momento chiave per l’Europa - ha ricordato il presidente di Confagricoltura -. Saprà sicuramente guidare, con autorevolezza ed equilibrio, l’Europarlamento in un momento delicato per l’Europa dovuto in particolare alla Brexit, all’emergenza migranti, alla globalizzazione ed alle politiche commerciali internazionali con i noti contrasti che stanno minando l'equilibrio dei mercati".
 
“Siamo certi – ha proseguito Massimiliano Giansanti - che il neo presidente si impegnerà con competenza in vista degli importanti appuntamenti che attendono l’Europarlamento, assieme alle altre istituzioni europee, come quelli per la definizione del Quadro finanziario pluriennale 2021/27 che non dovrà prevedere tagli alla spesa agricola e per la riforma della politica agricola, la cui proposta appare penalizzante per le imprese ed andrà modificata”.
 
Infine Giansanti ha rivolto un ringraziamento al presidente uscente Antonio Tajani che ha saputo valorizzare l’Europarlamento, ormai pienamente integrato nel processo legislativo comunitario.